Dall’inizio dell’anno sono stati numerosi i bellissimi progetti realizzati: due nuovi singoli (“La mia legge di attrazione" e “Voglio qualcosa di vero”, l’album “Che Magnifico Nome”, i tour in Portogallo, l’evento a Loreto con la Fraternità di don Alberto Ravagnani, la traduzione in slovacco de “I segreti della Luce”, l’ormai imminente pellegrinaggio in Terra Santa. Ma l’appuntamento da oggi in agenda è sicuramente tra i più importanti del 2022 e molto significativo per l’intera storia della band.

SABATO 3 DICEMBRE festeggeranno al TEATRO LYRIC di ASSISI il loro 25° ANNIVERSARIO con un evento unico ed irripetibile! Una serata speciale durante la quale ripercorreranno il cammino vissuto finora: una vera strada del Sole che ha unito in modo innovativo amicizia, musica e fede, portandoli a toccare i cuori di migliaia di persone nel mondo.

Un’occasione imperdibile per festeggiare con Francesco, Ricky, Lemma, Boston e Cherry questa importante tappa, insieme a tanti Spiriti del Sole e special guests provenienti da tutta Italia in un clima di vera fraternità.

 La serata sarà resa indimenticabile da un avvenimento molto speciale che verrà svelato più avanti… È possibile, tuttavia, fin da ora acquistare i biglietti, per non perdere un evento davvero incredibile!

►ACQUISTO BIGLIETTI

"Voglio qualcosa di vero”, il nuovo singolo dei The Sun uscito venerdì 26 agosto, è la canzone manifesto della “Fraternità", esperienza nata tra migliaia di giovani a partire dall'oratorio di don Alberto Ravagnani, sacerdote youtuber salito alla ribalta con i suoi video realizzati per restare, nonostante l’isolamento forzato, vicino ai ragazzi della sua comunità. 

Tornati alla normalità, la Fraternità si è manifestata in tutta Italia come una realtà di giovani adolescenti che ha il desiderio di costruire un mondo migliore, condividendo valori di amicizia, solidarietà, servizio al bene comune, attraverso un cammino di fede, santità e, ove possibile, di coabitazione. 
logo fraternità don Alberto Ravagnani "Voglio qualcosa di vero" è un brano hard rock con contaminazioni elettroniche e corali che lo rendono particolarmente originale e difficilmente accostabile ad altre produzioni italiane. La canzone, prodotta artisticamente da Damiano Ferrari e Francesco Lorenzi, e mixata da Maurizio Baggio, ha un carattere molto deciso che resta subito impresso, con un messaggio forte e in controtendenza rispetto ai contenuti generalmente proposti ai giovani dalle produzioni discografiche attuali. 

Il singolo viene lanciato in contemporanea alla prima esperienza nazionale che dal 29 agosto a 1° settembre radunerà a Loreto (AN) giovani adolescenti da tutta la Penisola, durante la quale verrà presentata l'associazione LabOratorium di cui, oltre a Francesco Lorenzi e a don Alberto Ravagnani, fanno parte don Luigi Maria Epicoco (il giovane sacerdote predicatore più seguito d’Italia, il fondatore di ScuolaZoo Paolo De Nadai, Giulio Gaudiano e altri giovani imprenditori, scrittori e musicisti

“Voglio qualcosa di vero” verrà proposta dal vivo per la prima volta in occasione del concerto che i The Sun terranno a Loreto il 30 agosto, in collaborazione con la Prelatura della Santa casa di Loreto e patrocinato dalla Regione Marche e dal Comune di Loreto, all’interno dell’esperienza nazionale. 

Inoltre, dopo le recenti splendide tappe in Portogallo, il brano verrà supportato dalla tournée dei The Sun con decine di date previste tra fine agosto e fine anno, tra le quali un speciale concerto in Terra Santa, a Nazareth, il prossimo 17 ottobre.

Ascolta e scarica il nuovo singolo “Voglio qualcosa di vero” su tutte le
piattaforme digitali a questo link: https://lnk.fu.ga/thesun_voglioqualcosadivero

Dopo i concerti tenuti il 30 e 31 ottobre 2021 a Fatima e a Ribamar (Lourinhã), nel distretto di Lisbona, i The Sun tornano in Portogallo per un vero e proprio tour!

Dal 29 aprile all’8 maggio prossimi, proporranno sette concerti a Viana do Castelo, Santa Catarina da Serra, Ponte de Sor, Ribamar, Cadaval, Alcabideche: un viaggio al centro e al nord del Portogallo per portare a tutti un messaggio di gioia, fede, amicizia e luce.

“L'esperienza del pellegrinaggio a Fatima e in Portogallo dello scorso ottobre - sottolinea Francesco - ha acceso in noi il grande desiderio di tornare più stabilmente con la nostra musica e testimonianza in questo straordinario Paese. La notte dopo il concerto del 31 ottobre ci siamo detti che avremmo fatto del nostro meglio in tal senso e, con l'aiuto di Dio e di tante persone eccezionali, dopo pochi mesi faremo la nostra prima vera tournée dopo esser già stati a suonare per singole o doppie date dal 2003 al 2021”.

Qui sotto trovate la locandina con tutti gli appuntamenti del tour:

the sun rock band portugal tour

the sun rock band portugal tour

Con i concerti di Azzate (VA), Vicenza e Vignola (MO) è iniziato ufficialmente il tour 2022 dei The Sun che prevede nuovi appuntamenti in Italia e anche all’estero.

Se Azzate è stata l’occasione per riprendere confidenza con il palco, le date di Vicenza e Vignola hanno rappresentato due momenti significativi per la band. Nella città veneta, infatti, hanno suonato insieme agli amici del Laboratorio del Suono  del SERMIG, il Servizio missionario giovani fondato a Torino da Ernesto Olivero con lo scopo di combattere la fame nel mondo tramite opere di giustizia, promuovere lo sviluppo e praticare la solidarietà verso i più poveri, proponendo un concerto testimonianza dal titolo UNITI NELLA SPERANZA che si è rivelato carico di grande gioia e di profonda emozione.

francesco lorenzi the sun rock band the sun rock band live varese the sun rock band live vicenza the sun rock band live vicenza the sun rock band live vicenza

Nella cornice del bellissimo Teatro Fabbri di Vignola (MO), invece, hanno concretizzato il sogno di alcuni partecipanti al recente pellegrinaggio "Un Invito Poi Un Viaggio...a Fatima” i quali, da varie parti d’Italia e dalla Svizzera italiana, hanno unito le loro forze per realizzare un evento di cui parte del ricavato è stata devoluta al Caritas Baby Hospital di Betlemme, l’unico ospedale pediatrico di tutta la Palestina che i The Sun ben conoscono e supportano da molti anni.

the sun rock band live modena the sun rock band live modena the sun rock band live modena the sun rock band live modena the sun rock band live modena the sun rock band live modena the sun rock band live modena

Nelle prossime settimane, la band sarà impegnata in un tour in Portogallo e in due concerti a Roma, per proseguire poi con altre date. Un’occasione imperdibile per ascoltare gli ultimi singoli usciti, tra i quali La mia legge di attrazione, Un buon motivo per vivere, Lettera da Gerusalemme, e tanti altri brani tratti dai loro album “Spiriti del Sole”, “Luce” e “Cuore Aperto”.

In questo tempo di grande smarrimento generale - confida Francesco - noi sentiamo sempre più l’urgenza di portare un messaggio di luce e speranza. Anche questo è crescere: sentire una responsabilità incombente, voler fare il bene sempre meglio. Dal piccolo al grande evento noi ci mettiamo sempre in gioco!“.

Il calendario è in costante aggiornamento: restate connessi attraverso i canali social per scoprire tutte le novità che verranno pubblicate nelle prossime settimane! ►QUI tutte le date e le info sul tour.

A 6 anni di distanza dalla partecipazione al Festival Jota (2015), i The Sun sono recentemente tornati per la settima volta in Portogallo proponendo due intensi e significativi concerti.

Il primo si è tenuto a Fatima il 30 ottobre presso l’Auditorium del CEF (Centro de estudos de Fátima) a conclusione del pellegrinaggio "Un invito poi un viaggio”, che ha visto la partecipazione dall’Italia di circa 100 persone. Il secondo si è svolto il giorno successivo a Ribamar (Lourinhã), nel distretto di Lisbona.

Suonare a Fatima - ha affermato Francesco Lorenzi - ha avuto un significato enorme per noi. Abbiamo suonato un moltissimi luoghi nel mondo, ma alcuni di essi hanno senza dubbio un valore speciale che ci incoraggia a continuare sulla Strada del Sole, spesso in salita e controcorrente. É stato un concerto memorabile, festoso e toccante!
the sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallo
A Ribamar, inoltre, abbiamo rivissuto l’emozione della “prima volta”, perché il 31 ottobre è una data importante per noi: 12 anni fa, quella sera, per la prima volta suonammo con il nome The Sun. Abbiamo cantato, suonato e condiviso le nostre vite nel profondo per quasi tre ore di spettacolo. La sala era piena zeppa e, a distanza di giorni, sentiamo ancora addosso tutta la gioia e l'energia di questo concerto!
the sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallothe sun rock band live portogallo

O grupo italiano de rock THE SUN atua no auditório do CEF - Centro de Estudos de Fátima na noite de 30 de outubro, às 21:00. O concerto integra-se na viagem-peregrinação a Portugal deste grupo musical que faz da música um meio para passar a sua mensagem e testemunho de fé cristã. 

Com atuações internacionais em vários países, a começar pela Terra Santa, onde atuou pela primeira vez em 2011, e em grandes eventos católicos como o Encontro Mundial das Famílias e em várias edições da Jornada Mundial da Juventude, o THE SUN, fundado em 1997, escolheu este ano Fátima para um concerto gratuito e traz com ele 80 fãs numa viagem-peregrinação a Portugal, com visita a Lisboa, Fátima, Coimbra e Braga. 

Entre outros reconhecimentos públicos que recebeu, o THE SUN foi premiado em 2013 no Festival da Doutrina Social, em Verona, “pelo que tem feito por milhares de jovens, despertando neles a consciência de que agir ativamente pelo bem comum traz realização, alegria, dignidade ao indivíduo e à sociedade como um todo”. 

Em 2016, Francesco Lorenzi, principal rosto da banda, compositor cantor e guitarrista, recebeu a Medalha do Pontificado - Prémio do Papa Francisco, no contexto das Academias Pontifícias, “pela sua contribuição para o desenvolvimento do humanismo cristão e das suas expressões artísticas no mundo".

Recentemente, Francesco Lorenzi participou, a 16 de outubro, no VII Encontro de Músicos Católicos, organizado pela Conferência Episcopal Espanhola em Burgos, com o seu testemunho de vida e conversão intitulado “A bondade trouxe-me a casa”.

Uma das suas grandes tournés, a Tournée da Luz, que terminou em outubro de 2014, contou 172 eventos com mais de 200.000 participantes e passou por Itália, Portugal, Brasil e Israel.

Imagens de um dos concertos: https://www.youtube.com/watch?v=aY0Ewi6Da4k.

the sun fatima portogallo uipuv

A seguito delle più recenti indicazioni messe in atto dalle Autorità Israeliane per regolamentare gli ingressi sul proprio territorio, i The Sun e l’Officina del Sole sono stati costretti a sospendere il pellegrinaggio in Terra Santa "Un Invito Poi Un Viaggio”, che nelle tre precedenti edizioni ha visto la partecipazione di oltre 600 persone provenienti da tutta Italia.

Tuttavia, i ragazzi non si sono persi d’animo e in collaborazione con gli amici dell’Officina del Sole hanno deciso di realizzare una nuova proposta, annunciando la prima edizione di “Un Invito Poi Un Viaggio…a Fatima” (Portogallo) che si svolgerà da mercoledì 27 ottobre a domenica 31 ottobre 2021!

Si visiterà quindi Fatima, importante punto di riferimento del culto mariano e meta di pellegrini da tutto il mondo, un luogo che permetterà di vivere un’autentica esperienza spirituale mantenendo così il forte legame con l’amata Terra Santa. 

Il gruppo si sposterà poi a Coimbra, dove visse Suor Lucia; si salirà al Bom Jesus di Braga, scelto nel XVI secolo dai frati minori, custodi del Santo Sepolcro, per creare “una nuova Gerusalemme” che richiami la Terra Santa; e ci si immergerà nelle meraviglie di Batalha, con il suo santuario dichiarato Patrimonio Unesco, toccando altre magnifiche tappe piene di fascino e di fede.

Infine, sabato 30 ottobre i The Sun proporranno a Fatima un concerto speciale da non perdere!

Una nuova occasione per vivere insieme ai Francesco, Riccardo, Matteo, Gianluca, Andrea e a tanti Spiriti del Sole un’esperienza di fraternità, amicizia, divertimento, preghiera, discernimento e musica.

► Per tutte le informazioni e richiedere la propria iscrizione, scrivere a: uninvitopoiunviaggio@thesun.it.

Di seguito il programma dettagliato:

Viene presentata oggi all'interno del Festival Jota "A estrada do Sol", la pubblicazione in Portoghese de “La Strada del Sole”.

Dopo Spagna e Sudamerica, quindi, anche in Portogallo sarà possibile leggere "l’appassionante e appassionata” - come l’ha definita Mons. Ravasi - storia di Vita e Fede dei The Sun, grazie alla traduzione voluta dall'editore Paulinas.

Il libro si potrà trovare nelle migliori librerie del paese e sarà acquistabile direttamente sul sito dell'editore.

Lorenzi & Co. presenteranno l'autobiografia alle ore 18.00.

Con loro sul palco ci sarà la direttrice della casa editrice Paulinas Irma Elite Duarte e Padre Pedro Mauel.

La strada del Sole - A estrada do Sol