Oggi, 14 gennaio 2022, esce “La mia legge di attrazione”, il primo singolo dei The Sun pubblicato con la nuova etichetta discografica “La Gloria” che entrerà nel nuovo album in uscita nei prossimi mesi.

Un energetico brano pop-rock sulle origini e sulla voglia di cambiare - così lo presenta Francesco - Un invito, uno stimolo a tutti coloro che sono nel loro "Egitto" a trovare la forza per il proprio esodo”.

La canzone si apre con un’inequivocabile dichiarazione di intenti che si staglia attraverso la sola voce di Francesco: “Voglio una nuova direzione, costi quel che costi, è questa la mia legge d’attrazione, nessun passo indietro”. Parole che, poste in apertura di brano, vogliono subito scuotere nel profondo gli ascoltatori, esortandoli a prendere in mano al propria vita, ancor più in questo periodo che ha paralizzato ogni energia. Con effetto particolare sulla generazione di trentenni e quarantenni la quale, dando anche solo una rapida occhiata all’attuale proposta musicale, non trova spesso canzoni che sappiano coinvolgerla e parlarle direttamente.

Tuttavia, la canzone non punta sull’effetto nostalgia, quanto sulla creazione di una affinità elettiva per recuperare l’energia che si viveva in quegli anni, la volontà di proiettarsi in avanti mantenendo il contatto con la semplicità e la freschezza originarie. Semplicità, freschezza e genuinità che fanno ancora esclamare con certezza a pieni polmoni: “La vita è adesso, sì!”.

Non ieri e nemmeno domani, ma oggi, e questo vale per tutti. Perché ciascuno è stanco di aspettare, di accettare, di dare il meglio per ricevere in cambio poco o niente. Tutto, però, può partire solo da noi, dal decidersi a “cambiare pelle per poter respirare”, a intraprendere “una nuova direzione”. 

Con un pezzo trascinante, ballabile, fresco, intriso di uno spirito power-rock tipico degli anni ’80, che tanti ancora si portano dentro le orecchie e nel cuore, i The Sun ci ricordano che è possibile ritornare al cuore di un passato e trovare così la giusta spinta per proiettarsi con gioia e luce nel futuro.

► ASCOLTA E SCARICA “LA MIA LEGGE DI ATTRAZIONE”

Dopo l’intervista rilasciata da Francesco Lorenzi a Il Giornale di Vicenza, è la volta del quotidiano nazionale Avvenire raccogliere la sua voce e quella dell’avvocato bolognese Andrea Marco Ricci.

Un denso e intenso articolo, a firma di Massimo Iondini, nel quale Francesco rilancia il nuovo singolo “La mia legge di attrazione” e racconta la nascita della nuova etichetta discografica di musica di valore e christian music “La Gloria”, la collaborazione dei The Sun con Caritas Internationalis, i nuovi progetti della band per questo inizio 2022 e tanto altro ancora. 

In questi giorni dicevo tra me e me che è curioso come ci sia da anni una linearità fortemente controcorrente nel nostro cammino umano e professionale: mentre il mondo chiude, noi apriamo, mentre il mondo teme, noi rilanciamo, mentre il mondo si incupisce, noi lanciamo musica luminosa e grintosa. È la nostra natura: la speranza è musica, la fiducia è decidersi, il coraggio è il semplice permettersi di essere coerenti con i nostri valori. Siamo a un nuovo inizio e abbiamo tanta voglia di imparare ancora e ancora”.
(Francesco Lorenzi)

intervista francesco lorenzi avvenire

Il nuovo singolo “La mia legge di attrazione”, in uscita il 14 gennaio, verrà trasmesso anche sulle frequenze di Rai Isoradio, il canale radiofonico che da anni accompagna chi viaggia su strada.

Francesco Lorenzi presenterà il brano all’interno della trasmissione “Sulle strade della Musica”, condotta da Max Locafaro e interamente dedicata ai giovani cantautori che raccontano le loro storie, le loro sfide e la loro voglia di non mollare mai. 

Il progetto, in collaborazione con Siae e Ministero della Cultura, vuole essere un segnale di ottimismo e ripresa per un settore estremamente danneggiato dall'emergenza sanitaria e dalla relativa crisi economica, come quello della musica, e anche per questa ragione ci sentiamo onorati di essere stati chiamati a prendere parte.

Appuntamento Sabato 15 Gennaio dalle 20.00 alle 21.00 sulle frequenze di Rai Isoraio o sul sito https://www.raiplaysound.it/isoradio per ascoltare “La mia legge di attrazione” e l’intervista a Francesco! 

Il singolo, inoltre, sarà in rotazione 2 volte al giorno, al mattino e al pomeriggio, su Rai Isoradio dal 15 al 22 gennaio. 

Un inizio 2022 ricco di nuovi progetti per i The Sun! Come già annunciato con un articolo sul suo blog “Per anime libere”, Francesco Lorenzi e Andrea Marco Ricci hanno unito le loro esperienze e idee per creare - con il supporto di varie altre persone - la nuova etichetta discografica “La Gloria”, per la quale uscirà venerdì prossimo il nuovo singolo dei The Sun “La mia legge di attrazione”.

Con una lettera di intenti (Leggi la lettera), Francesco e Andrea tracciano le linee guida di un progetto per “costruire una edizione musicale e casa discografica d'ispirazione cristiana che dia adeguata rappresentanza a questo genere con strumenti e linguaggi moderni e la stessa professionalità richiesta per operare negli ambienti “mainstream”. 

All’esperienza maturata da Francesco in oltre 30 anni vissuti con e per la musica, si affianca l’importante figura di Andrea Marco Ricci, Presidente dell'associazione Note Legali, Presidente del Coordinamento delle Associazioni dei Musicisti, avvocato, docente di music business, membro del Consiglio di Amministrazione di NuovoIMAIE, responsabile legale di Garrincha Dischi. Non solo una persona da 25 anni attiva nel mondo della musica, ma prima di tutto, come ha scritto lo stesso Francesco nel suo blog, “un carissimo amico cui mi lega una profonda comunione d'intenti. La Fede è sempre stata il minimo comune denominatore della nostra amicizia, e dato che crediamo entrambi che credere sia anche agire, eccoci!”

Proponiamo di seguito la prima intervista del 2022 rilasciata da Francesco Lorenzi a il Giornale di Vicenza, nella quale traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, presenta gli ultimi progetti e le novità in arrivo targate The Sun e anticipa una fantastica notizia che riguarda proprio il nuovo singolo in uscita venerdì 14 gennaio.

Ringraziamo la giornalista Marialuisa Duso per l’amorevole attenzione e per la cura con cui da tempo racconta i passi più significativi del cammino dei The Sun.

Lunedì 13 settembre nella splendida cornice di Villa Petriolo (Empoli), tenuta agricola biologica incastonata tra le colline di Cerreto Guida, i The Sun hanno  ricevuto dalle mani della Presidente di Save The Planet Elena Stoppioni il riconoscimento ufficiale di “Colibrì d’onore” per essersi distinti nella comunicazione e nel lavoro di sensibilizzazione e divulgazione ambientale, soprattutto in seguito alla pubblicazione del singolo “Appunti verso la fine del mondo”. 

È stata anche un’occasione per parlare insieme dei prossimi progetti comuni, approfondendo il rapporto di amicizia e stima reciproca. Inoltre, la band ha vissuto un incontro molto significativo con Norbert Lantschner, membro onorario di Save The Planet ed esperto di tematiche ambientali, che ha consentito di approfondire maggiormente alcune tematiche a loro care.

Gli abbiamo rivolto alcune domande spinose e le sue considerazioni sono state esplicite, nette, piene di consapevolezza spirituale. Secondo Norbert, infatti, si può cambiare in meglio solo con uno sguardo che riconosca l'Oltre a cui la perfezione della natura ci rimanda. È stato doloroso ascoltare come molti danni agli ecosistemi siano già stati fatti e a lungo perpetrati con il benestare di grandi potentati. Danni che affliggeranno miliardi di persone entro breve; problematiche cui ci troveremo a far fronte, volenti o nolenti. 

Per invertire la rotta, quindi, serve l'impegno di tutti, in primis di chi guida i capitali e le nazioni. Senza pressione pubblica, però, chi governa non smetterà di cercare il consenso ignorando la valanga che si sta per abbattere sull'umanità intera. 

Norbert ci ha confermato anche quanto possiamo notare noi stessi: l'emergenza Covid è stata cavalcata per distogliere l'attenzione da gravi problemi che metteranno sempre più in pericolo la vita dell'uomo sulla terra. L'allarme rosso lanciato nel 2020 da molto esperti e studiosi è stato infatti ignorato, a causa di una monopolizzazione della comunicazione mediatica, politica e sociale. 

Pare che ormai l'unica attenzione di buona parte dei governanti sia proteggere loro stessi e gli interessi di pochi in modo sempre più sfacciato e antidemocratico, mancando di responsabilità soprattutto verso le nuove generazioni, i più poveri e deboli. Solo una presa di coscienza collettiva può invertire questa rotta! Ognuno di noi è una goccia in un oceano, ma molte gocce fanno una corrente e segnano così una via nuova.

La cura, l'amore, l'empatia a cui ci forma Cristo è anche questo. Noi qui, nel nostro Paese, abbiamo tanti mezzi per comprendere: la nostra ignoranza o indifferenza hanno un grave peso. Prendiamoci cura dei doni ricevuti: "È adesso il momento di dare il meglio a viso aperto”. (Francesco Lorenzi)

Appunti verso la fine del mondo”, il nuovo singolo dei The Sun uscito il 28 dicembre 2020, è la terza canzone tra gli estratti che anticipano la pubblicazione del nuovo album.

Il titolo del brano, scritto nel 2019, potrebbe trarre in inganno: in questo periodo, infatti, l'attenzione dei media e dell'opinione pubblica si è inevitabilmente concentrata sul tema Covid. Eppure, il creato e la famiglia umana sono ad un bivio da ben prima di questa emergenza sanitaria.

La canzone racconta la storia di un padre che, camminando verso un domani incerto, s'interroga sul futuro dei propri figli. Pur consapevole delle drammatiche emergenze sociali, migratorie, ambientali, climatiche, economiche ed etiche, è deciso a combattere la buona battaglia per scrivere un seguito differente: la creazione di un mondo responsabile e consapevole in cui l'empatia sia il valore portante di una nuova fraternità globale. 

Nasce così un pezzo pop-rock caratterizzato da un sound maturo e internazionale, che sostiene con potenza un testo capace di risvegliare in chi ascolta il desiderio di fare la propria parte, perché “è possibile un’altra storia”.

► ASCOLTA E SCARICA “APPUNTI VERSO LA FINE DEL MONDO”

Continua a seguire i profili ufficiali Facebook e Instagram per scoprire di cosa parla il nuovo singolo e per non perderti tutte le novità!

A conclusione di un anno denso di avvenimenti e a pochi giorni dall’assegnazione della Medaglia del Pontificato a Francesco Lorenzi, i The Sun lanciano il videoclip del singolo "Le opportunità che ho perso”.

"Ho scelto questo pezzo perché ho capito l'urgenza di risvegliare la consapevolezza che ciò che viviamo sulla terra non si conclude quaggiù, ma i suoi effetti vanno oltre la nostra presenza fisica qui e ora” - spiega Lorenzi .

Il video - prodotto da Francesco Lorenzi e Michele Rebesco - è stato girato nel deserto del Negev, in Israele, il giorno dopo gli attentati di Parigi del 2015: “in quel momento dovevamo trovare la forza di credere, di lasciarci amare anche da una realtà che talvolta può apparire amara e graffiante. Era quello il momento di rimanere saldi anche se crollava ogni cosa” .

Come per il videoclip della canzone Il mio miglior difetto, la regia è stata affidata a Marco Donazzan, mentre il montaggio è stato realizzato da Luca Donazzan e Silvia Dalle Carbonare.

Nella giornata di ieri l’annuncio ufficiale del lancio del singolo e del videoclip in diretta su TV2000 durante l’ospitata della band a "Bel Tempo si spera" e la pubblicazione di un intenso post in cui Francesco Lorenzi, nel suo blog, condivide tutti i particolari retroscena di com'è nato il videoclip del brano “Le opportunità che ho perso”.

Storia di una scelta è il titolo di questo nuovo post di Francesco, autore del brano: ► STORIA DI UNA SCELTA - il post di Francesco.

► LE OPPORTUNITA' CHE HO PERSO - acquista il brano