Il Signore Dio prese l'uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse.
Genesi 2,15

La terra ci precede e ci è stata data. Tutto è in relazione, la natura è inseparabile dalla fraternità.
Papa Francesco

Ad un anno esatto dall'inizio della fortunata tournée di Cuore Aperto e dalla pubblicazione dell'enciclica verde Laudato Sì di Papa Francesco, i The Sun lanciano il nuovo singolo “Il mio miglior difetto” con il relativo videoclip.

«Abbiamo scelto questa canzone potente e diretta perché racconta la consapevolezza alla base delle nostre vite. Ci entusiasma vedere in quanti durante l'intensa e bellissima tournée di Cuore Aperto si sentano rappresentati da queste parole. Abbiamo sognato un mondo diverso fin da bambini, e oggi siamo in molti a voler concretizzare questo sogno.» - spiega Lorenzi.

Per il nuovo singolo la band ha scelto di tornare proprio laddove l'album ha preso il via, il deserto del Negev in Israele, e girarne il videoclip. «Quel deserto ci ha dato una marcia in più prima della registrazione del disco, lì è nata la copertina, ma ancor più si è rafforzato il nostro legame con quella terra che, dal passato, parla anche al nostro presente e futuro».

La canzone rappresenta bene l'esperienza collettiva di questo primo anno di Cuore Aperto: «I valori cantati nella canzone sono parte della quotidianità di migliaia di persone e senza dubbio della grande famiglia degli Spiriti del Sole. Personalmente già da bambino sentivo una Verità più forte di me, cioè che l'empatia, la compassione, il rispetto per ogni forma di vita, la fraternità e la giustizia sono cinque pilastri per vivere concretamente l'Amore. Crescendo sono stato spesso deriso e attaccato per questa mia consapevolezza, talvolta additata perfino come un difetto. La Genesi però ci ricorda che siamo qui per coltivare e custodire la vita. Ora più che mai è evidente che siamo qui anche per difenderla. Difendere il nostro meraviglioso mondo, difendere i più deboli, dare voce a chi non ha voce». 

«Il video - prodotto da Francesco Lorenzi e Michele Rebesco - ha una grande forza evocativa. Il regista, Marco Donazzan ha vissuto con noi l'esperienza del deserto come un compagno di viaggio e per questo è riuscito a comprendere profondamente il senso del nostro voler essere lì. Al contempo Luca Donazzan, che ha realizzato il montaggio con Silvia Dalle Carbonare, ha poi finalizzato un grande lavoro di gruppo che ci ha richiesto tanto impegno e sacrificio. Oggi però è una vera emozione guardare questo piccolo gioiello!», conclude Lorenzi.

La tournée prosegue con molte tappe in Italia e all'estero per tutto il 2016.

Il singolo è acquistabile direttamente QUI.

;

La musica torna ad avere un ruolo sociale.
Nell'intervista rilasciata ad Avvenire da Francesco, il leader della band ribadisce il ruolo di responsabilità che ricoprono gli artisti: “Se non utilizziamo le nostre risorse e la nostra posizione per parlare a tante persone, stiamo mancando a uno dei nostri principali doveri, ovvero, comunicare ciò che è reale e buono”.

Lorenzi ha così commentato le parole di Papa Francesco che ha esortato, nei giorni scorsi, tutti gli artisti affinché usino il loro talento per aiutare a battere l’indifferenza e contribuire alla pace, sottolineando la necessità di una riscoperta di valori come l'amore e l'empatia verso la Terra e verso i più deboli.

L’album Cuore Aperto, che affronta tematiche attuali come quelle delle relazioni e degli incontri, ha proprio "l’amore” come tema centrale e filo conduttore tra i brani: si parla, però, di un modo di amare concreto, non solo fatto di parole e gesti; si parla dell'impossibilità di restare indifferenti rispetto al destino del Creato e della necessità di acquisire consapevolezza di fronte alle ingiustizie e ai soprusi.

Intervista Avvenire Francesco Lorenzi

Dopo Libero, La Stampa, Avvenire e le numerose testate che hanno dato attenzione alla band e al loro nuovo progetto discografico ‘Cuore Aperto’, si continua a parlare dei The Sun.

“Suonare e avere una vita luminosa e sana è bello e possibile” - dice Francesco in un articolo uscito su Il Giorno, il Resto del Carlino e La Nazione - e l’album parla proprio di questo, ovvero dell’importanza delle scelte che si compiono quotidianamente e dell’impatto che queste hanno sulla vita delle persone, quando abbracciano valori universali come il rispetto della vita e del Creato, la fraternità e la giustizia universale.

Il Resto del Carlino - intervista Francesco Lorenzi

Il Giornale di Vicenza - intervista Francesco Lorenzi

“La vita è vita, ed io la amo con tutto me stesso, senza fare distinzioni tra un essere vivente ed un altro” : con un linguaggio diverso, ma ugualmente diretto, i The Sun parlano attraverso la loro musica di tematiche attuali e per questo motivo sono in molti ad aver notato una forte comunione tra gli argomenti affrontati nel disco e l’enciclica “Laudato si’ “ di Papa Francesco, che si rivolge a tutta l’umanità sottolineando quanto sia urgente che ogni essere umano si assuma la responsabilità della salvaguardia della Terra e di ogni persona che abita il pianeta.

Toscana Oggi - intervista Francesco Lorenzi